Home / Blog / Guide e info / Cosa sono i Led SMD e quali sono le principali differenze tra le varie tipologie presenti in commercio

Cosa sono i Led SMD e quali sono le principali differenze tra le varie tipologie presenti in commercio

Cosa sono i Led SMD e quali sono le principali differenze tra le varie tipologie presenti in commercio
Acquista ora su LedLedITALIA.it
Per Te, uno sconto extra del 5% con il coupon
AA9FSD

Una delle caratteristiche tecniche presenti sulle lampade a Led è l’indicazione del modello definito Led SMD.

Sicuramente ti sarà già capitato di vedere, su faretti da interno, pannelli o strisce, le diciture SMD 2835, SMD 5050 o SMD 3528; ma a cosa si riferiscono queste sigle? E in che modo tali indicazioni dovrebbero aiutarti a fare l’acquisto giusto?

Prima di addentrarci nel significato delle diciture riportate poc’anzi, cerchiamo di capire meglio cosa vuol dire Led SMD.

SMD non è altro che l’acronimo dell’espressione inglese “Surface Mount Device“, con cui vengono indicati i moduli Led che utilizzano la tecnologia di montaggio a superficie (SMT) allo scopo di installare chip Led su schede a circuito stampato (PCB).

Questi vengono assemblati su un lato del circuito stampato mediante saldatura, ma soprattutto, senza che in alcun modo venga forato lo stesso circuito stampato. Si tratta quindi di una particolarissima tecnologia di montaggio superficiale che si fa preferire a quello mediante foratura del circuito, in quanto:

  • È in grado di annullare la produzione degli scarti dipesi dalla foratura del circuito;
  • È in grado di ridurre tempi e costi dell’intero iter di lavorazione;
  • Riduce la grandezza dei componenti e consente di realizzare prodotti più compatti;
  • Consente di utilizzare tutte e due le facce del circuito stampato.

Cosa sono i chip Led?

I chip SMD Led hanno forma rettangolare e al loro interno è situata la superficie emittente, mentre sui due lati sono collocati i piedini per l’alimentazione.

Acquista ora su LedLedITALIA.it
Per Te, uno sconto extra del 5% con il coupon
AA9FSD

Ogni chip ha grandezza diversa, sebbene nessuno di questi ecceda i 5,7 millimetri di lunghezza e i 5 millimetri di larghezza. Naturalmente, in relazione alle loro dimensioni variano anche la luminosità offerta e il consumo elettrico.

Maggiori saranno le loro dimensioni e più elevati saranno i livelli di luminosità.

Come abbiamo visto in precedenza, i Led SMD vengono identificati con alcune sigle numeriche, alle quali corrispondono la grandezza e la capacità luminosa del prodotto.

Ma in che modo possono essere utilizzati questi Led? In genere, vengono impiegati insieme ad altri chip per comporre la fonte luminosa desiderata.

Ecco alcune delle soluzioni che è possibile trovare più facilmente: moduli, tubi, strip, pannelli e faretti.

Più scelti dai nostri clienti per la categoria Faretti Led

Le tipologie di SMD Led esistenti

I Led SMD più diffusi sono quelli contrassegnati con la serie numerica 3528. Sono i più comuni anche perché sono quelli presenti da più tempo sul mercato.

Sono in grado di garantire una potenza compresa fra 6 e 8 lumen, a fronte di un consumo che raggiunge i 0,20 Watt. Nonostante siano ancora oggi i più comuni, i Led SMD 3528 non rappresentano la scelta ideale qualora tu volessi impiegarli come fonte principale di luce.

Anche i Led SMD 5730 e 5630 sono molto diffusi, in quanto forniscono una potenza superiore agli altri. Sono i più recenti ed è possibile trovarli in tantissime varianti diverse: per questo motivo garantiscono una buona luminosità ed un consumo limitato.

I Led SMD 2835 e 3014 sono tra i più durevoli in assoluto e il motivo sta nella presenza dell’essenziale dissipatore di calore. È possibile trovarli sulle strip Led composte da 60 lumen per metro fino a quelle dotate di 120 lumen per metro.

Il costo di questi chip Led è piuttosto elevato, ma le prestazioni offerte sono ottimali e questo è il motivo per cui è facile trovarne parecchi e realizzati da diversi produttori.

Acquista ora su LedLedITALIA.it
Per Te, uno sconto extra del 5% con il coupon
AA9FSD

Commenti

3 Commenti. Nuovo commento
  • Spiegazione molto esauriente e precisa.
    Grazie

    Rispondi
  • Non ho capito se i led smd, emanano luce la notte, senza interruzione, o si attivano solo quando qualcuno si avvicina al faretto.

    Rispondi
    • LedLedITALIA.it
      15 Dicembre 2022 11:49

      Ciao Vito, l’attivazione del Led dipende dal tipo di lampadina. In caso si tratti di Led con sensori di movimento, in quel caso si attiveranno con il passaggio della persona.

      Lo staff di LedLedITALIA.it

      Rispondi
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Categorie blog

Lampadine per colore

Lampadine per forma

Dicono di noi